FOTO © HANS-PETER SIFFERT

Inviateci le vostre ricette a base di zucca da condividere su questo sito! 

per e-mail a meret@meretbissegger.ch

ricevuto Da Nivardo Maestrani

 ….oltre ad altre ricette, tipo la burbura e il minestrone, mia nonna materna Marianna ci ha tramandato 2 ricette che io adoro e mi piacerebbe poterle condividere con chi le apprezza.

1) TORTA DI ZUCCA:
Ingredienti: 1 Kg ca. polpa zucca (utilizzo quella di Chioggia o una ibrida arancione che non so nemmeno più che qualità è perché tramando i semi da anni)
1 presa di sale
200 gr. di pane grattugiato
100 gr. di amaretti sbriciolati finemente
100 gr. di zucchero
2 uova
succo e scorza di1/2 arancia
150 gr. di uvetta
2 cucchiai di rum o cognac (la ricetta antica prevede 2 cucchiai di grappa nostrana)
1 dl. di latte
50 gr. di pinoli tostati

Preparazione: cuocere la zucca per 10 min.ca possibilmente al vapore. Passarla al passatutto e lasciare raffreddare. Unire tutti gli ingredienti e amalgamare bene.
Ungere molto bene una tortiera a cerchio apribile e mettervi l'impasto. Cospargere la superficie con i pinoli tostati e cuocere nel forno (preriscaldato) a 180° per 60/70 min. Sfornare e lasciare raffreddare bene prima di toglierla dalla tortiera. (è tipo la torta di pane.... deliziosa!)

2) GNÜCC E ZÜCC (per ca. 4 max 6 persone)

Ingredienti:
ca. 600 gr. patate
ca. 500/600 gr. zucca (Uso le stesse zucche usate per la torta)
2 cipolle
2 spicchi d'aglio
burro a volontà (non è proprio una ricetta dietetica)
1/2 dado di brodo o un cucchiaino di brodo vegetale
sbrinz grattugiato o ancora meglio un buon formaggio dell'alpe grattugiato

Preparazione: pelare le patate e sbucciare la zucca bollire entrambe in acqua leggermente salata (in pentole separate)
lasciare asciugare bene (almeno la zucca sarebbe meglio cuocerla il giorno prima per permetterle di rilasciare gran parte del liquido) sia le patate che la zucca unirle nello stesso recipiente e ridurre in purea.
Fare imbiondire la cipolla affettata finemente e gli spicchi d'aglio con un po' di burro in una padella per arrostire abbastanza capiente per potervi inseguito versare la purea di patate e zucca,  unire il brodo e farlo sciogliere nel burro rimestando costantemente.
Unire la purea e cuocere a fuoco medio. Prima di servire unire un altro po' (la vecchia ricetta parlava di un bel po') di burro sciolto e il formaggio (meglio se dell'alpe), coprire e lasciare mantecare a fuoco basso o spento per alcuni minuti prima di portare in tavola....  (non è indicato per chi è a dieta...)
 


Eccovi alcune proposte tratte dal libro "La mia cucina con le verdure autunnali e invernali" di Meret Bissegger, edizioni Casagrande

ricetta zucca carpaccio 100.jpg

Pagine tratte dal libro "La mia cucina con le verdure autunnali e invernali" di Meret Bissegger

acquistabile su www.meretbissegger.ch